ITER DI SVOLGIMENTO DEL TIROCINIO

 

PREREQUISITI

  • Partecipazione all'incontro obbligatorio di Orientamento al Tirocinio
  • Maturazione dei Crediti Formativi Universitari (CFU) richiesti dal CdS SEF di Padova = minimo 89 CFU
  • Scelta del tutor docente (vai alla pagina)


1.ATTIVAZIONE DEL TIROCINIO

È compito dello studente tirocinante individuare l’Ente/Azienda ospitante. Una lista di enti a disposizione degli studenti del corso di Scienze dell’educazione e della formazione è messa a disposizione per la scelta dall’Ufficio Career Service (inviare una mail di richiesta alla Dott.ssa Donadel giovannina.donadel@unipd.it). Si consiglia anche la consultazione della vetrina degli stage alla pagina https://www.unipd.it/cercare-stage-italia. Per verificare la coerenza dell’ente individuato con il percorso di studio frequentato gli studenti devono confrontarsi con il Tutor di tirocinio e con il proprio Tutor docente.

Nella fase di organizzazione del tirocinio, è necessario effettuare i seguenti passaggi:

  1. primo incontro obbligatorio di orientamento con la Tutor di tirocinio (registrato da scheda di presenza): consulenza su ambiti operativi coerenti per il tirocinio SED/FSRU, consegna tracce per stesura Progetto Personale di tirocinio (PP) e diario di bordo, consegna scheda di metà tirocinio;
  2. contatto con l’ente per presentazione reciproca e ipotesi di attività e organizzazione del tirocinio;
  3. contatto con il Tutor docente circa la scelta dell’ente, la data di avvio dell'esperienza e per concordare i contenuti e gli obiettivi del Progetto Personale;
  4. verifica con la tutor di tirocinio della correttezza formale del Progetto Personale e prima compilazione del Progetto Formativo (PF) secondo le indicazioni alla pagina Stage in Italia | Università di Padova (unipd.it) ;
  5. redazione definitiva del Progetto Personale: il Tutor docente deve approvare e firmare (con firma elettronica certificata) il Progetto Personale; non è richiesta la firma del Tutor docente sul Progetto Formativo.

La documentazione iniziale di tirocinio, da presentare almeno 15 giorni lavorativi prima dell’inizio del tirocinio all'Ufficio Career Service di Ateneo, è composta da due documenti:

1. Progetto Formativo (PF), che deve essere compilato alla pagina Stage in Italia | Università di Padova (unipd.it) >stage studentesse e studenti>area riservata (accedere con le proprie credenziali Uniweb) dallo/a studente/ssa secondo le informazioni concordate con l’ente ospitante e con il tutor accademico. Durante la compilazione, ricordarsi di spuntare "Sì TIROCINIO" - "Sì CON CREDITI"

Il Progetto Formativo deve essere trasmesso almeno 15 giorni lavorativi prima dell’avvio del tirocinio, in formato pdf/a firmato elettronicamente da parte dell’ente ospitante, al nostro Ufficio (via mail a giovannina.donadel@unipd.it oppure a stage@unipd.it). L’Ufficio Career Service avvierà la procedura di firma elettronica per il/la tirocinante e per l’approvazione da parte del responsabile per gli stage del Corso di Laurea.

2. Progetto Personale (PP), da stendere in base alla traccia fornita durante l’incontro di orientamento iniziale, dopo aver ricevuto le indicazioni del Tutor docente per quanto riguarda la formulazione degli obiettivi formativi e l’ente di tirocinio; il Progetto Personale andrà salvato in formato pdf/a e firmato elettronicamente dal tutor docente. Il Progetto Personale firmato dal Tutor Docente andrà consegnato contestualmente al Progetto Formativo, secondo le stesse scadenze.

 Ottenute tutte le firme, il documento è completo e il tirocinio può essere avviato alla data indicata nel progetto.  Si raccomanda precisione nella compilazione e attenzione a quanto dichiarato nel progetto, in quanto il mancato rispetto di uno dei punti sopra indicati comporta il rischio di annullamento del progetto che dovrà essere ripresentato.

Guida operativa per studenti

Si ricorda inoltre che:

l’ente deve essere convenzionato o convenzionarsi per l’attivazione del tirocinio. Le indicazioni per la convenzione sono consultabili alla pagina Stage aziende | Università di Padova (unipd.it)

È necessario essere in possesso della formazione generale in materia di sicurezza sul lavoro. Le informazioni in merito sono consultabili alla pagina Stage in Italia | Università di Padova (unipd.it) > formazione sulla sicurezza nei luoghi di lavoro

Per informazioni in merito agli stage all’estero, consultare la pagina Stage all'estero | Università di Padova (unipd.it)

 

2.DURANTE IL TIROCINIO

Lo studente durante il tirocinio è tenuto ad avere contatti costanti e incontri frequenti con il Tutor docente per l’aggiornamento e il monitoraggio sull’esperienza in corso; è previsto un incontro obbligatorio con il Tutor docente a metà del percorso svolto e la consegna della Scheda di Metà Tirocinio compilata.

 

3.CONCLUSIONE DEL TIROCINIO

Per la conclusione del tirocinio è necessario prenotare l'incontro obbligatorio di monitoraggio finale con la tutor di tirocinio, che fornirà le indicazioni necessarie per la conclusione dell'esperienza dal punto di vista amministrativo e le istruzioni per la redazione della relazione finale, con consegna della traccia-guida.

La documentazione finale di tirocinio da consegnare è la seguente:

La documentazione deve essere consegnata alla dott.ssa Donadel via mail (giovannina.donadel@unipd.it)


4.REGISTRAZIONE DEL TIROCINIO

Consegnata la documentazione finale di tirocinio, lo studente effettua in Uniweb l'iscrizione all'appello di registrazione del tirocinio.

Gli appelli di registrazione sono previsti prima di ogni sessione d'esame e prima di ogni sessione di laurea.

Il risultato verrà inserito automaticamente il giorno della registrazione: non è necessaria la presenza fisica dello studente.

L'esito del tirocinio verrà comunicato per e-mail allo studente il giorno prima/stesso della data di registrazione.


Last modified: Tuesday, 5 July 2022, 4:51 PM