Section

  • Corso di Laurea Magistrale interclasse in Management dei Servizi Educativi e Formazione Continua



    ATTENZIONE: alcune informazioni verranno aggiornate appena saranno disponibili

    LM-50 - Classe delle lauree magistrali in Programmazione e gestione dei servizi educativi

    LM-57 - Classe delle lauree magistrali in Scienze dell'educazione degli adulti e della formazione continua

    Accesso: libero con requisiti - Sede: Rovigo

    Presidente corso di studi: Prof.ssa Elisabetta Ghedin

    Video presentazione del Corso di Studio



     

    • Open all

      Close all

    • 1

      Open Day 2022

      Incontri di presentazione corso di studi e orientamento 

      12 MAGGIO 2022 ore 16:00


      Open Week Magistrali


      • 2

        Videopresentazione del Corso di Laurea 2022

        • 3

          Caratteristiche e finalità

          Il Corso di laurea magistrale interclasse si pone l'obiettivo di formare manager nell'ambito delle professioni educative e formative. Le due classi di laurea coinvolte LM-57 e LM-50, entrambe di area socio educativa, conservano quelle peculiarità che le hanno da sempre contraddistinte e che hanno prodotto negli anni risultati formativi e occupazionali di successo in ambito educativo e formativo. Le due classi di laurea hanno aspetti professionali convergenti nell'ambito dell'Education e livelli di distinzione che polarizzano l'una (LM-57) su competenze esperte nell'ambito della formazione e dello sviluppo organizzativo, della gestione delle risorse umane e dell'orientamento nei servizi per l'impiego, l'altra (LM-50) su competenze di coordinamento e gestione dei servizi socio-educativi rivolti alla persona e alle organizzazioni. Il corso interclasse propone attività e insegnamenti in lingua inglese, oltre che opportunità di scambi all'estero grazie a specifici accordi Erasmus e alla proposta di una Winter School internazionale che ha luogo ogni anno a febbraio in Germania (Würzburg) presso la Julius-Maximilians University. 

          Il corso è di tipo blended (misto), con presenza di attività in aula (50%) e di attività online (50%). Alcuni insegnamenti inoltre prevedono laboratori in presenza.

          Entrambe le classi inoltre condividono un progetto che promuove il dialogo con le organizzazioni e le community professionali, attraverso il quale gli studenti e le studentesse interessati e selezionati possono realizzare attività di ricerca per la tesi nelle organizzazioni e nelle comunità professionali. E' previsto un tirocinio curriculare obbligatorio da svolgersi presso enti convenzionati con l'Università degli Studi di Padova.


          • 4

            Ambiti Occupazionali

            LM-50 Programmazione e gestione dei servizi educativi
            Il corso prepara specialisti competenti nella promozione, organizzazione, coordinamento e valutazione dei servizi educativi, riabilitativi e formativi connessi alle diverse situazioni di lavoro e di vita degli utenti, ai vari contesti territoriali (locale, regionale, nazionale, europeo) e agli obiettivi differenziati degli interventi educativi, socio-riabilitativi, socio-culturali e formativi di settore.
            Mira alla formazione di una figura in grado di operare attraverso, la lettura e il rilevamento di bisogni educativi, culturali, socio-assistenziali, riabilitativi e formativi legati a problematiche individuali e sociali connesse anche al disagio, alla marginalità, riconoscendo le evoluzioni socio-economico-produttive e politico-istituzionali e sviluppando una attenzione peculiare al reperimento e valorizzazione delle risorse umane, sociali e culturali presenti nel territorio. Nello specifico intende fornire: conoscenze e competenze nelle scienze pedagogiche, sociologiche, psicologiche, economiche, etiche, con particolare riguardo alle funzioni di progettazione, organizzazione, coordinamento e gestione dei servizi educativi, socio-riabilitativi, culturali e formativi; conoscenze di natura metodologica, storica, economica, valutativa con particolare riferimento alla qualità e all'organizzazione delle diverse tipologie di servizi alla persona, nonché alle linee di evoluzione del sistema produttivo, della domanda di formazione e delle pari opportunità nell'accesso al mercato del lavoro.


            LM-57 Scienze dell'educazione degli adulti e della formazione continua
            Il Corso si pone l'obiettivo di preparare professionisti nell'ambito dell'educazione degli adulti, della formazione continua, della gestione e sviluppo delle risorse umane. In particolare intende promuovere competenze per l'analisi dei bisogni formativi, la progettazione e la gestione di interventi; la valutazione del personale, la certificazione delle competenze nelle organizzazioni (aziende, servizi, agenzie formative). A tal fine, il Corso fornisce solide conoscenze nei campi della pedagogia, dell'educazione degli adulti e della psicologia e sociologia del lavoro e delle organizzazioni, dell'economia, dei metodi di ricerca quali-quantitativi per la progettazione formativa, la gestione e valutazione delle risorse umane; sviluppa la capacità di operare con più registri disciplinari, di utilizzare le metodologie e le tecnologie più appropriate agli interventi formativi sia in presenza che a distanza, di realizzare attività di ricerca-azione nelle organizzazioni, di sviluppare strumenti per l'orientamento formativo e professionale, ponendo attenzione alla dimensione etica, ai quadri normativi europei e nazionali, alle strategie di finanziamento e alla corretta gestione economica dei fondi.

            Il corso prepara alla professione di:

            • Specialisti in risorse umane - (2.5.1.3.1) 
            • Specialisti nell'educazione e nella formazione di soggetti diversamente abili - (2.6.5.1.0)
            • Esperti della progettazione formativa e curricolare - (2.6.5.3.2)
            • Consiglieri dell'orientamento - (2.6.5.4.0)

            • 5

              Dalla triennale alla magistrale

              I requisiti per accedere al corso di laurea magistrale interclasse in Management dei Servizi Educativi e Formazione Continua sono indicati nell'Avviso di Ammissione

              • 6

                PIANO DEGLI STUDI

                Insegnamenti comuni (LM-50 e LM-57):

                • 1° anno: CULTURA DELL' APPRENDIMENTO PERMANENTE ED ECONOMIA NELLE ORGANIZZAZIONI (C.I.); PSICOLOGIA DEL LAVORO E DELLE ORGANIZZAZIONI; TECNOLOGIE PER IL KNOWLEDGE MANAGEMENT E LE COMUNITA' DI PRATICA; WORKSHOP: COMUNICAZIONE NEGLI AMBIENTI DI APPRENDIMENTO INTEGRATI: PRINCIPI E TECNICHE APPLICATIVI; LINGUA INGLESE B2; EDUCATION FOR INCLUSIVE EMPLOYABILITY AND WELLBEING IN WORK LIFE oppure CREDITI LIBERI INDIVIDUATI NEL CORSO DI LAUREA/ATENEO purché coerenti con il progetto formativo.
                • 2° anno: METODI STATISTICI PER LA RICERCA SOCIALE; TIROCINIO.

                Insegnamenti specifici LM-50:

                • 1° anno: PEDAGOGIA DEI SERVIZI ALLA PERSONA E DEONTOLOGIA PROFESSIONALE; ANALISI STORICA DEI PROCESSI E DEI SERVIZI EDUCATIVI; DIDATTICHE PER I SERVIZI EDUCATIVI; GLOBAL CULTURAL PLURALISM IN ORGANIZATIONS.
                • 2° anno: METODOLOGIA DELLA RICERCA E QUALITA' DEI SERVIZI EDUCATIVI (C.I.); SERVIZI EDUCATIVI E INCLUSIONE; LEADERSHIP NELLE ORGANIZZAZIONI EDUCATIVE.

                Insegnamenti specifici LM-57:

                • 1° anno: EDUCAZIONE DEGLI ADULTI; TEACHING AND INTERVENTION METHODS IN ORGANIZATIONS; 
                • 2° anno: VALUTAZIONE E CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE E DELLA QUALITA' E LABORATORIO DI BILANCIO DELLE COMPETENZE; SVILUPPO E FORMAZIONE DELLE RISORSE UMANE; RESEARCH METHODS IN EDUCATION; ORGANIZATIONAL CULTURE. TEACHING AND LEARNING METHODS; 
                • Un insegnamento a scelta nei due anni tra: SOCIOLOGIA DEI PROCESSI ECONOMICI E DELLE TRASFORMAZIONI DEL LAVORO E LABORATORIO DI INCONTRO COL MONDO DELLE IMPRESE oppure GLOBAL CULTURAL PLURALISM IN ORGANIZATIONS oppure PERSONNEL SELECTION AND EMPLOYEE PERFORMANCE: CHALLENGES AND OPPORTUNITIES.