LABORATORIO DI FIGURE PROFESSIONALI LEGATE ALLA PRODUZIONE AUDIOVISIVA 2021-2022

Docente: prof.ssa MARINA ZANGIROLAMI

Prerequisiti: Non è richiesta alcuna conoscenza pregressa.

 

Conoscenze, abilità e competenze da acquisire:       

Il laboratorio mira a fornire

1) la conoscenza del funzionamento del lavoro di una troupe cinematografica e delle competenze specifiche delle singole professionalità.

2) la conoscenza dell’organizzazione delle riprese di un film e la stesura del piano di lavorazione;

3) la capacità di entrare in un set e farne parte attiva;

4) la capacità di programmare, organizzare e girare un proprio cortometraggio.

 

Modalità di esame:     

Attività propedeutica all'inserimento al mondo del lavoro.

La prova finale è costituita della impostazione, programmazione e realizzazione di un video di pochissimi minuti, lavoro che avviene lungo il percorso del laboratorio.

Criteri di valutazione:

L'acquisizione di crediti è sottoposta

-alla proficua frequentazione di almeno il 70 per cento degli incontri

-allo svolgimento delle attività proposte.

 

Vengono valutate

- LA CAPACITA’ DI TRADURRE IN IMMAGINI LE IDEE DI RACCONTO
- LA CAPACITA’ DI TRADURRE IN UN PIANO DI LAVORO IL PROGETTO SCRITTO

 

CALENDARIO

Marzo: 14 – 21 – 28

Aprile: 4 – 11

Maggio: 2 – 9 – 16 – 23 – 30

 
GIORNO E ORARIO: Lunedì dalle 14.00 alle 16.00


Descrizione:       

Il laboratorio descrive e analizza le professionalità del cinema che costituiscono una troupe: regista, organizzatore della produzione, direttore della fotografia, fonico, scenografo, costumista, truccatore e parrucchiere, aiuto regia e segretaria di edizione. Le figure che lavorano nella preparazione, come il casting director e gli agenti degli attori e il location manager, e le figure che intervengono nella post produzione, montatore, colorist, mixer, musicista.
A partire dall’analisi della sceneggiatura, il documento artistico che mette in moto la macchina della produzione cinematografica, si parla dello spoglio delle scene, del piano di lavorazione e del programma movie magic, dell’ordine del giorno, del fabbisogno generale e giornaliero.
Gli studenti, partendo da uno spunto iniziale, elaborano un soggetto e una sceneggiatura per girare un proprio breve video: dalla sceneggiatura ricavano il piano di lavorazione, preparano il fabbisogno, decidono il cast, fanno gli ordini del giorno. Il video viene realizzato seguendo le stesse tappe che vengono seguite nella realizzazione di un film professionale.

 

Eventuali indicazioni sui materiali di studio:            

La bibliografia e altre indicazioni saranno fornite durante il corso. In "testi di riferimento" si suggerisce una lettura utile a introdurre il percorso formativo.

 

Testi di riferimento:

David Mamet I TRE USI DEL COLTELLO. Saggi e lezioni sul cinema. Minimum fax
Age SCRIVIAMO UN FILM. Manuale di sceneggiatura. Il Saggiatore

I DUE TESTI SONO SUGGERITI COME INTRODUZIONE AL CORSO, NECESSARI PER I RIFERIMENTI CHE VERRANNO FATTI DURANTE LE LEZIONI.


Clicca qui per iscriverti
Last modified: Monday, 28 February 2022, 11:52 AM